fbpx

Espatriare, venire a vivere in Madagascar, il piede!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Se guardi il mio sito come tutti i siti di vacanza e viaggi in Madagascar, pensi davvero che vivrai qui? Il sole, la spiaggia, le belle ragazze, il bel tempo tutto l'anno, ecc. Ecc.

Bene no! A rischio di deluderti Ficcanaso come residente non è così bello. Fai attenzione, non mi lamento (se sono qui è perché mi piace ^^), ma sempre per ascoltare i turisti e vedere alcune persone che lanciano "comunque" per mancare, devo dare qualche consiglio (resta la mia visione delle cose, da prendere come tale).

Questo articolo si basa sulla mia esperienza, ogni caso rimane diverso, quindi il modo in cui vieni in Madagascar (da solo, in famiglia, in coppia, al lavoro, in pensione, in missione, ecc ...) cambia alcuni dati che puoi immaginare. Dopo che se sei un vecchio pervertito senile, non hai bisogno di andare oltre Nosy essere non ha bisogno di te.
Nel mio caso sono arrivato in Madagascar con la mia famiglia all'età di 18 anni, questo per riprendere un hotel nella scelta di un cambiamento di vita perché il modo di vivere degli europei non ci andava bene.

La vita di un espatriato in Madagascar, come è?

Non inizierò una frase che mi è stata detta al mio arrivo:

Per diventare milionario in Madagascar, è necessario arrivare miliardari

Una frase "la truffa" quando la leggi in quel modo no? ^^ L'ho pensato all'inizio, ma devo dire che questa frase mi si addice, ho perso più di quanto abbia vinto. Tutto questo per arrivare a una cosa, Il Madagascar è una scelta, una qualità di vita, non espatriare in Madagascar per fare fortuna! (o poi vai a lavorare ad Antananarivo, che non è proprio il Madagascar ...)

Mora Mora

Fa caldo quindi devi riposare! Il Madagascar è il paese di Mora Mora, tutto procede senza intoppi, tutto procede bene ... Per le vacanze è bello, ma quando vivi lì, devi ancora fare le cose! Pertanto, gli espatriati che vengono al lavoro spesso vanno più tempo al lavoro che in Francia. Come riconoscere un residente a Nosy Be? È bianco come negli inverni ^^

Una vita sociale limitata

Immagina già di fare amicizia per la vita con il malgascio.

Tutti i suoi vecchi contro di vazaha che sputano su di loro dicono qualunque cosa, non sanno come farlo e i suoi coloni! Partendo da basi umane e rispetto reciproco non c'è motivo non è vero?

Questo è esattamente quello che ho detto al mio arrivo. Bene no
Non dico e non dirò mai che i malgasci sono tutti ladri, dicono i vazaha, continuo oggi a mandarli a camminare? Ma onestamente, avere amici locali, è piuttosto un'eccezione ... Ho conoscenza, buoni amici, ma amici malgasci su cui posso contare in tutte le circostanze? Uno, malgascio senza essere malgascio poiché vive ad Antananarivo ed è abituato ad uscire.

E pensa un po ', ha senso, guarda la differenza nella cultura e nel tenore di vita ... Siamo in un paese del terzo mondo che è stata a lungo una colonia francese e non è sopravvissuta da allora, e vedono accanto a quelle vazaha in 4 × 4 che valgono più di 15 anni di stipendi ... Non è colpa nostra se ti dici. Sì, ma ciò che pensiamo non cambi il problema, siamo una risorsa finanziaria, un portafoglio, una vazaha (che significa straniero per promemoria) prima di essere un essere umano.
Anche il livello di istruzione è molto diverso, è impossibile parlare di tutto ...

La frustrazione degli altri residenti

È una vera malattia e il punto più frustrante secondo me. Il Madagascar è un paese bellissimo con molti lati positivi e cose meravigliose da vedere. Malgascia, anche se mora mora e talvolta molto fastidioso sul lato del portafoglio sono persone sorridenti e piacevoli da vivere! È necessario essere positivi nella vita e che i francesi hanno problemi ...

Più lavoro che in Francia, persone che ti vedono come un portafoglio e vecchi arrivati come aziende ... Perché in questo caso venire in Madagascar?

Come detto sopra, non intendo farti fuggire ma mostrarti alcune realtà, chi succede in Madagascar è principalmente una questione di mentalità che la farà andare bene o no? Quindi, se hai ancora caldo e hai bisogno di informazioni per sapere come sistemarti, è qui.

Per continuare, due articoli proposti da due blogger abituati ai viaggi e agli espatriati:

Sono un espatriato: un modo di vivere fatto di alcol e sessoPerché vuoi lasciare la Francia?

Chiudi il menu
ut suscipit ultricies Sed consectetur fringilla dictum amet, efficitur. dolor commodo

Stai già partendo?

Spero che tu abbia trovato quello che cercavi?

  • Se è così, fantastico!
  • Se no, mi dispiace ...

In entrambi i casi, ti sarò molto grato per il feedback, questo mi aiuterà molto a migliorare questo sito