fbpx
Zombitse Park Vohibasia

Nel cuore dei suoi santuari preservati e della sua pletora di aree protette, la Big Island ospita innumerevoli esemplari endemici. Riflettori puntati sul parco nazionale di Zombitse Vohibasia, uno dei tesori nascosti del sud del Madagascar.

Un'ambientazione perduta nel cuore del Grande Sud.

800 chilometri a sud della capitale, il parco nazionale di Zombitse Vohibasia è accessibile dalla strada nazionale n. 7. Situato a 150 chilometri a nord di Tulear, questo angolo di paradiso si estende su 36.308 ettari. Come un gioiello nel cuore della savana del grande sud del Madagascar, la foresta di Zombitse copre 16.845 ettari. Il sito di interesse biologico della Vohibasia nel frattempo copre un'area di 16.170 ettari. Su 3293 ettari, il sito biologico di Isoky Vohimena costituisce la terza entità dell'area protetta di Zombitse Vohibasia. Per conquistare questo paradiso perduto, 4 circuiti sono orchestrati all'interno del parco. Il circuito di Lobo si trova a 1,5 chilometri di distanza e incontra lemuri, uccelli e piante selvatiche nel parco. Per 2,5 chilometri, il circuito di Mandresy attraversa foreste di baobab, lemuri e uccelli rari della regione. Il circuito di Ritikala è lungo 5 chilometri e porta alla scoperta di questo uccello endemico mentre il circuito di Velomihanto porta alla scoperta delle più belle varietà di orchidee.

Zombitse, l'anziano dei birdwatcher e ornitologi.

Come le molte aree protette della Big Island, il Parco Nazionale di Zombitse Vohibasia ospita uno dei mammiferi più famosi dell'isola: il lemure. Otto diverse varietà di lemuri si sono rifugiate nel cuore di una vegetazione lussureggiante, così insolita nella savana. Il Sifaka di Verreaux - con il suo nome scientifico Propithecus verreauxi - è una delle principali attrazioni del parco. Una delle peculiarità di Zombitse è anche la sua ricchezza di uccelli endemici. Il 47% degli esemplari endemici sulla Big Island sono rappresentati in questo santuario naturale. L'appertii Ritrik'ala o Berneria è uno dei principali centri di interesse per gli amanti del birdwatching che visitano il sito. Dal lato della fauna selvatica, il choke tree e lo Tsitake - o Protorhus abrahamia - sono gli esemplari più ambiti dai ricercatori. Le orchidee dai profumi inebrianti sono anche una delle imperdibili curiosità del sito.

Goditi questa attività con
masonjoany ficcanaso essere
L'agenzia locale di
Vivi il Madagascar
Prezzo su stima
Prezzo per adulto

Richiesta di informazioni

Nome*
posta*
Data dell'escursione*
Ulteriori informazioni?

Perso?

Lasciati viaggiare attraverso le nostre guide

Chiudi il menu
elementum luctus nunc venenatis, pulvinar accumsan eleifend dapibus diam mi, Aliquam

Un errore?

Con più di 2000 carte è senza dubbio possibile. Grazie per informarci dell'errore riscontrato e lo correggeremo il prima possibile

Stai già partendo?

Spero che tu abbia trovato quello che cercavi?

  • Se è così, fantastico!
  • Se no, mi dispiace ...

In entrambi i casi, ti sarò molto grato per il feedback, questo mi aiuterà molto a migliorare questo sito