Discovery Hell City e dintorni

Scopri questa attività in video

Ulteriori informazioni su questa attività

Nosy Be significa "La grande isola". Con questi 280 km² offre diversi siti per scoprire che sarebbe difficile combinare in un articolo, quindi ecco il primo di molti articoli sulla scoperta degli interni di Nosy Be.

Città infernale

Situata sulla punta sud-occidentale, Hell-city è la capitale di FiccanasoCon questi 40.000 abitanti centralizza quasi il 50% della popolazione locale e dei residenti, se arrivi dalla Grande Terre (Madagascar), arrivi naturalmente dal porto principale dove i taxi sono sempre lì per portarti al tuo hotel. Per raggiungere il porto, leggi il nostro articolo « Venire a Nosy Be su strada, possibile o no? "

Visita la città infernale ficcanaso

Scoperta della città infernale

Hell-Ville fu costruita nel 1841, quindi è una vecchia città coloniale con un'architettura del tempo che è piacevole da scoprire. Consiglio questa scoperta locale Tuk-tuk al centro della città e poi proseguo a piedi in silenzio.

Visita la città infernale ficcanaso

La visita della città infernale inizierà nel suo centro e preferibilmente al mattino, nella piazza del mercato. Un luogo dove puoi facilmente passare 2 ore, ovviamente con una visita al mercato con queste verdure, frutta e pesce, il tutto in un'atmosfera locale (luminosa) ma anche nei luoghi circostanti:

  • Salendo sulla strada principale qualche decina per rimetterlo sulla destra, sul marciapiede: un tavolo di legno, 2 panche, 1 thermos. Prenditi del tempo per fermarti e assaggiare il Cola Tea, il "tè" della storia di NosyBean per vedere la vita mentre lo fa, c'è sempre qualcosa da vedere in Hell-city.
  • Continuando un po 'più in alto, scopri il negozio di abbigliamento Maki, non c'è bisogno di tornare indietro, sono principalmente venditori di materiali ed estensioni della città.
  • Scendendo da Maki al mercato, sulla destra ti aspetta una grande discesa. Raramente vedo i turisti andare giù e tuttavia il mercato malgascio è inattivo, l'intera strada offre l'utilità e al piano di sotto attende il mercato ortofrutticolo, lo stesso di cui sopra ma meno "armonizzato" e più rumoroso, se vuoi scoprire il vero Nosy Be, lo è!

Visita la città infernale ficcanaso

Ora scendiamo al porto a piedi, ma piuttosto che prendere la strada principale che non offre nulla al di fuori dei negozi turistici, prendiamo la strada che costeggia il mercato. Quindi vai, una volta passato il Casa Mofo e continuando un po ', arrivando nella vecchia città infernale, più rumore, nessuno. Edifici abbandonati e continui, una vista sull'oceano e Tanikely ti aspettano quando arrivi all'altezza delle scuole.

Passate le scuole, vi trovate a "Camp Vert" dove si trovano i vari uffici amministrativi, proseguendo scendete arriverete al porto ma una fermata è possibile presso il centro di tennis riaperto dal 2017 che è poco prima dei venditori di ricami che troverai sulla destra scendendo, poco prima delle famose pistole.

Visita la città infernale ficcanaso

Il porto principale è moderno, appena rifatto nel 2015, quindi a meno che tu non sia interessato alla vista centenaria, ti invito a continuare la strada a sinistra quando arrivi al cancello del porto per il vecchio porto di Andavakotoko. In questo momento, puoi immaginare la vita in quel momento osservando il vecchio dhow spiaggiato (non tutto ovviamente). Numerosi bar locali corrono lungo il porto per raggiungere lo stadio Ambodivoanio, dove ad agosto si svolgono eventi culturali come il Festival di Pentecoste Donia e il Somarôho Festival.

La strada continua fino al Parco di Lokobe passando attraverso il villaggio di Marodoka. Lokobe merita una giornata intera, ma a seconda dell'ora puoi andare a visitare Marodoka e trovare un ristorante per pranzo. Questo piccolo tour della città infernale aveva lo scopo di mostrarti i lati storici / amichevoli, ma ne hai anche molti negozi di souvenir e ristoranti da scoprire.

Itinerario Hell City Ambatoloaka

ilalbero sacro di Mahatsinjo: Un antico albero chiamato "Bânian". Un albero che grazie a queste liane sembra un buco con una superficie di 1000 m². L'albero sacro si trova sulla strada della città di Seimad, l'ingresso è di 2000 ariary per persona. Poiché questo è un luogo sacro, ti verrà chiesto di indossare abiti da cerimonia chiamati Salovana, un set di tessuti tradizionali indossati da donne e uomini Sakalava. Puoi acquistarli al mercato, altrimenti puoi sempre trovarli sul posto.

Sulla strada per Diego Hely, in Andrakarôka, il cascata Androandroatra è l'unica cascata di Nosy Be. Situato su una proprietà privata, con accesso a pagamento, la Cascade sarebbe un luogo di culto (terra santa). Le persone fanno il bagno lì per essere fortunate dai loro antenati. Se vedi persone nude sulla scena, dici che è del tutto normale.

Prenota online

Richiesta di informazioni

Nome*
posta*
Data dell'escursione*
Ulteriori informazioni?

Esclusione di garanzia Invieremo un messaggio all'indirizzo e-mail dello stabilimento per tuo conto. Tuttavia, non possiamo garantire che la proprietà ti risponderà.

Goditi questa attività con
masonjoany ficcanaso essere
L'agenzia locale di
Vivi il Madagascar

Perso?

Lasciati viaggiare attraverso le nostre guide

accumsan neque. libero eleifend consequat. ut risus mi, ut adipiscing

Un errore?

Con più di 2000 carte è senza dubbio possibile. Grazie per informarci dell'errore riscontrato e lo correggeremo il prima possibile

su

Mada reste une destination méconnue et que ce soit au niveau des visas, des vols, des hébergements il est parfois difficile de trouver l’information voulue. C’est la que Live Madagascar entre en jeux

Site sponsorisé par

logo booking UP
Agence de visibilité hôtelière
Nous accompagnons les hôtels dans la reprise de leur visibilité web